page loader icon

Damiano Cerutti Direttore d'orchestra

Curriculum

Diplomato in Pianoforte, consegue la laurea di II livello con specializzazione: accompagnamento pianistico.
Ottiene il Diploma di I livello in Direzione d'Orchestra sotto la guida del Maestro Daniele Agiman.

Si è perfezionato in pianoforte con i Maestri Jean Francois Antonioli a Lausanne e in Direzione d'orchestra con il Maestro Erwin Acel al Musikseminar di Vienna.

L'attività di pianista collaboratore lo vede impegnato in produzioni teatrali da diversi anni (Teatro Coccia di Novara, Teatro Donizetti di Bergamo, AsLiCo, Opera Lombardia) e pianista accompagnatore della classe di canto presso l'ISSM Puccini di Gallarate e Donizetti di Bergamo.

Svolge inoltre attività di direttore di Coro, oltre ad un'intensa attività come Direttore d'orchestra, specialmente nel repertorio operistico italiano.

Ha collaborato con vari Teatri Lirici, associazioni e istituzioni concertistiche in Italia e all'estero fra cui: Teatro Donizetti di Bergamo, AsLiCo circuito lombardo, Teatro dell'Opera di Milano, Kitakyushu City Opera (Giappone).

Specialmente nel repertorio lirico ha ricevuto numerosi consensi da parte di pubblico e critica che l'ha definito: "Fine musicista e vero uomo di teatro, per la sua eclettica attività".

Fra gli ultimi impegni è degna di nota la direzione dell'Orchestra Filarmonica Italiana in occasione della registrazione dell'opera rara Il vassallo di Szigeth di Antonio Smareglia, CD edito da Bongiovanni e la Didon di Piccini (CD in uscita prossimamente).